Dante 2021, Franceschini: "Grande occasione per difendere la lingua italiana"

Lo ha dichiarato il Ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini

“Ci stiamo avvicinando velocemente al 2021 quando si celebreranno i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, che sarà una grande occasione per diffondere e difendere nel mondo la lingua italiana, anche grazie allo straordinario lavoro dei nostri istituti di cultura che anno dopo anno raccolgono sempre più iscritti ai corsi di italiano”. Lo ha dichiarato il Ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, in occasione della presentazione della 11° edizione del gran premio internazionale del doppiaggio che si terrà il prossimo 21 novembre all’Auditorium di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Laura, unico caso di Coronavirus a Bagnara: "Il tampone era negativo, l'ho scoperto col test sierologico"

Torna su
RavennaToday è in caricamento