La banda ultra larga arriva a Casal Borsetti, Savio e San Pietro in Vincoli

Sono previsti tre incontri nelle località per presentare ai cittadini la nuova tecnologia che consentirà una connessione alla rete con maggior velocità e qualità

La banda ultra larga arriva anche Casal Borsetti, Savio e San Pietro in Vincoli. Sono previsti tre incontri nelle località per presentare ai cittadini la nuova tecnologia che consentirà una connessione alla rete con maggior velocità e qualità, migliorando notevolmente la fruizione di tutti i servizi a essa connessi.

Il primo incontro è fissato per giovedì 27 giugno alle 20:30, nella sede dell’Auser in piazza Marradi 4, Casal Borsetti. A presentare la banda ultra larga saranno Massimo Cameliani, assessore con delega a Ravenna digitale, Elia Spadoni titolare della società Spadhausen s.r.l. e Roberta Mingozzi presidente del consiglio territoriale area 10 del mare.

“Sono molto contento – ha affermato Cameliani – di continuare questo percorso, quello di estendere a tutto il territorio ravennate la copertura della banda ultra larga, obiettivo previsto dall’Agenda digitale europea entro il 2020. Alle località già raggiunte recentemente, si aggiungono anche Casal Borsetti. Savio e San Pietro in Vincoli che godranno di un servizio indispensabile per esercitare i propri diritti di cittadini e fruire di servizi di ogni genere, una copertura di rete che è molto importante per le numerose imprese locali”.

A fornire i servizi di connessione è l’azienda Spadhausen, azienda ravennate che opera nel campo delle telecomunicazioni, che già da diversi anni collabora alle iniziative che il Comune porta avanti per superare il problema del divario digitale in un territorio comunale tra i più vasti d’Italia. Collaborazione nata in virtù di una selezione tramite avviso pubblico con il quale l’azienda ha la possibilità di attivare contratti per l’erogazione di servizi di banda larga sfruttando i quattro ponti radio di Mezzano, Roncalceci, San Zaccaria e Fosso Ghiaia, finanziati e realizzati da Comune e Lepida spa e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Trigone preso a bastonate in spiaggia: denunciato l'autore dei maltrattamenti

Torna su
RavennaToday è in caricamento