Linea Rosa cerca nuove volontarie: al via un corso gratuito

L’associazione Linea Rosa, con la collaborazione del Comune di Cervia, organizza un corso gratuito allo scopo di formare donne volontarie

ATTENZIONE: A causa dell’aggravarsi delle condizioni sanitarie dovute all’espansione del virus Coronavirus, nel rispetto di quanto raccomandato dalle principali misure di prevenzione, Linea Rosa ha deciso di rimandare a data da destinarsi il corso.  I centri antiviolenza restano comunque aperti e operativi.

L’associazione Linea Rosa, con la collaborazione del Comune di Cervia, organizza un corso gratuito allo scopo di formare donne volontarie che siano in grado di comprendere il fenomeno della violenza di genere, la metodologia di accoglienza dei centri antiviolenza, che permetterà loro di sostenere donne vittime di violenza e di approfondire il tema del maltrattamento e dell’abuso anche sui minori.

Il corso è rivolto a tutte le donne di maggiore età residenti a Cervia e sarà articolato in 6 incontri teorici, dalle 17:00 alle 19:00 a partire da giovedì 12 marzo, al termine dei quali le volontarie che avranno partecipato ad almeno 5 dei 6 appuntamenti potranno accedere alla seconda fase del percorso formativo, che prevede un tirocinio pratico presso le sedi dell’associazione. Gli incontri si terranno presso la palazzina Comunale (sala riunioni) in P.zza XXV Aprile, 11 a Cervia. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 9 marzo scrivendo una mail con i propri dati a linearosa@racine.ra.it con una breve presentazione personale e motivazionale.

Programma del corso

12 marzo - Presentazione Associazione Linea Rosa Ravenna e Cervia. Cenni alla storia dei centri antiviolenza in Italia. Rete Di.Re. Dati Statistici nazionali e locali.

19 marzo - Il fenomeno della violenza di genere e strumenti di accoglienza.

26 marzo - La metodologia dell’accoglienza: il colloquio telefonico e vis à vis. Lo sportello lavoro. Simulazioni di colloqui.

2 aprile - La legislazione vigente in tema di maltrattamenti in famiglia, separazione e affido. Codice Rosso. Il reato di stalking, in cosa consiste e quali strumenti di legge. Cosa accade dopo la denuncia.

9 aprile - Le case rifugio di Linea Rosa, la loro gestione e il ruolo delle operatrici. La testimonianza delle volontarie ed il loro ruolo (anche diverso da ospitalità e accoglienza)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

16 aprile - Sportello psicologico interno. Maltrattamento e abuso sui minori. La violenza assistita. L’intervento con i bambini ospiti delle case.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento