Nutrizione clinica in Oncologia: se ne parla in un convegno medico

"L’importanza dell’approccio multidisciplinare e integrato al paziente oncologico è ormai ampliamente supportata dalle Linee Guida Nazionali ed Europee"

Nutrizione clinica in oncologia, integrazione e alleanza terapeutica: è il tema di un convegno medico che si svolgerà a Ravenna, all'Hotel Cube, il 28 novembre a partire dalle 9.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’importanza dell’approccio multidisciplinare e integrato al paziente oncologico è ormai ampliamente supportata dalle Linee Guida Nazionali ed Europee, che confermano l’impatto positivo sugli outcomes clinici e sulla qualità della vita - spiegano gli organizzatori - E’ inoltre dimostrato come un mancato o inadeguato intervento nutrizionale in questi pazienti si correli con gravi conseguenze sulla risposta ai vari trattamenti, quindi sulla prognosi. La presa in carico nutrizionale del paziente è fondamentale fin dalla diagnosi di malattia, e l’intervento deve essere personalizzato e modulato nelle varie fasi del percorso di cura. La chirurgia oncologica offre trattamenti sempre più efficaci con tecniche meno invasive nella maggior parte dei tumori solidi. L’implementazione del protocollo Eras, relativo alla gestione peri-operatoria, in particolare sul digiuno e ripresa precoce dell’alimentazione orale, permette di ridurre lo “stress” e il disagio peri-operatorio, quindi le complicanze e la degenza ospedaliera, favorendo un rapido recupero funzionale. Non meno importante è affrontare il rischio emotivo cui sono sottoposti i professionisti che lavorano a contatto con la sofferenza, in particolare il timore del medico oncologo di scatenare e gestire una reazione emotiva nel paziente e il timore delle proprie emozioni, in quanto le tematiche che ci portano i malati sono anche le nostre.  L’evento formativo sarà quindi l’occasione per un confronto e una condivisione fra i professionisti  sulle buone pratiche cliniche in ambito oncologico, basate sull’evidenza, con particolare rilevanza sui percorsi diagnostico-terapeutici integrati e strutturati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • Manda una foto al compagno, poi scompare: trovata morta escursionista ravennate

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a "Titta": in tanti davanti alla camera mortuaria ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento