Polo energie rinnovabili di Russi: nasce un osservatorio ambientale

Durante la serata verranno fornite indicazioni sulle rilevazioni effettuate prima dell'avviamento dell'impianto e su quelle che riguardano lo stato attuale

ìLunedì 10 febbraio alle 20.45 presso il Teatro Comunale di Russi, in via Cavour 10, avrà luogo un incontro pubblico finalizzato a informare la cittadinanza sull'attuale attività del Polo energie rinnovabili e sulle future azioni a esso connesse. Durante la serata verranno fornite indicazioni sulle rilevazioni effettuate prima dell'avviamento dell'impianto e su quelle che riguardano lo stato attuale, a partire dalla messa in funzione dello stesso. Altro argomento centrale della serata sarà poi quello relativo alla costituzione di un nuovo Osservatorio ambientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell'incontro interverranno il Sindaco del Comune di Russi, Carlo Manganelli (Responsabile impianto Powercrop), Mario Bimbatti (Responsabile Fuel Office Powercrop), Sergio Piccinini (Responsabile Settore Ambiente Centro Ricerche Produzioni Animali), Patrizia Lucialli (Responsabile del Servizio Sistemi Ambientali Area Est di Arpae), Antonio Penso (Direttore Fondazione Flaminia per l'Università in Romagna) e Antonella Iacondini (Referente Tecnico del Tecnopolo di Ravenna Cifla).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

Torna su
RavennaToday è in caricamento