Toni Capuozzo al convegno di Polizia sul "Terrorismo internazionale"

Una giornata di studi su una tematica di stringente attualità - arricchita anche dalla presenza del giornalista e scrittore Toni Capuozzo che interverrà partendo dalla presentazione del suo libro “La culla del terrore”

Il “Terrorismo internazionale” è il tema del convegno organizzato da Fsp Polizia che si terrà a Ravenna, mercoledì 6 febbraio, dalle 10 alle 14 presso la sala stampa della Questura. Una giornata di studi su una tematica di stringente attualità - arricchita anche dalla presenza del giornalista e scrittore Toni Capuozzo che interverrà partendo dalla presentazione del suo libro “La culla del terrore”, che sarà valevole come aggiornamento professionale per l’anno 2019. Al convegno, che sarà moderato dal Segretario nazionale Fsp Gianni Pollastri e introdotto dal Segretario provinciale Caterina Durante, oltre al famoso inviato di guerra interverrà come relatore anche il Segretario generale Fsp Polizia di Stato, Valter Mazzetti.

“Non potevo che essere presente – afferma Mazzetti alla vigilia dell’incontro - perché il grande valore di giornate di studio come questa rende perfettamente l’idea del massimo impegno dell’Fsp Polizia per la crescita e l’arricchimento dei colleghi. E, oltretutto, per questa pregevole iniziativa la collega Durante ha saputo assicurarsi il contributo di un professionista del livello di Capuozzo che, con la sua decennale esperienza da osservatore e studioso attento e privilegiato del fenomeno che andremo a trattare, potrà fornire un contributo di straordinaria concretezza a un momento di formazione che non esito a definire irrinunciabile considerata la pressante concretezza della minaccia terroristica nel nostro Paese”.

“Siamo particolarmente grati a Toni Capuozzo per la sua disponibilità a spendersi per i poliziotti – dice Caterina Durante - perché lavorare per la sicurezza, la legalità e la giustizia significa anche questo. Infatti, non è scontato che uno dei più noti e amati giornalisti di guerra dedichi il proprio tempo a collaborare con chi, attraverso la sua esperienza professionale e di vita, il suo diario di guerra e il suo resoconto storico potrà vedere e conoscere da vicino, fin dalle sue origini, il terrorismo islamista. Un doveroso ringraziamento va anche al Questore di Ravenna Rosario Eugenio Russo che ha appoggiato questa nostra iniziativa mettendo a disposizione la sala stampa".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Senza casa e lavoro dopo la morte della figlia disabile: "Voglio riottenere la mia indipendenza"

  • Cronaca

    Un nuovo 'Shuttle' per collegare l'aeroporto di Bologna a Ravenna

  • Cronaca

    Porto di nuovo insabbiato, ma la draga arriverà solo a fine maggio

  • Cronaca

    Intervento d'avanguardia in ospedale trasmesso in 'live surgery' a 700 chirurghi

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del fidanzato, l'amica in rianimazione: autista ubriaco arrestato per omicidio stradale

  • Schianto mortale, perde la vita una ragazza: arrestato l'autista ubriaco

  • Paolo, il volo di un angelo: addio al portierino del Classe

  • La gita di Pasquetta finisce in ospedale: travolto al volto da una fiammata mentre prepara il barbecue

  • Auto con 4 giovani a bordo si schianta, finisce sui binari e prende fuoco

  • Si schianta con lo scooter, era ubriaco: gravissimo il passeggero che era con lui

Torna su
RavennaToday è in caricamento