Un'altra azienda aderisce al progetto "Romagna Cardio Protetta"

Ad oggi con questi ulteriori inserimenti “Romagna Cardio Protetta” ha inserito più di 200 defibrillatori in Aziende, Palestre, Scuole, Edifici Pubblici e Privati del nostro territorio

Anche l'azienda Elettronica GF ha aderito al Progetto del Gruppo Medoc “Romagna Cardio Protetta”, installando un defibrillatore semi – automatico nello stabilimento di Faenza in Via Cà Bianca, 10, diventando così un punto DAE di cardio protezione. L'azienda pertanto ha condiviso il valore e l’importanza del Progetto dotandosi di questo strumento salva vita che grazie ad un tempestivo intervento entro 5 minuti dalla perdita di coscienza, aumenta in modo rilevante la probabilità di sopravvivenza.

Ad oggi con questi ulteriori inserimenti “Romagna Cardio Protetta” ha inserito più di 200 defibrillatori in Aziende, Palestre, Scuole, Edifici Pubblici e Privati del nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento