Un bando per migliorare l'ambiente e il paesaggio e aumentare il turismo

La finalità è sostenere interventi volti a valorizzare e migliorare il paesaggio soprattutto in prossimità di siti naturalistici utilizzati per il turismo ambientale e per l’osservazione in natura

Il Gal Delta 2000, dopo aver promosso con successo un concorso di idee che ha portato alla realizzazione di un catalogo di proposte e di suggerimenti per interventi di miglioramento del paesaggio del Delta del Po, ha finanziato 12 progetti di soggetti privati che vanno dal rifacimento, demolizione e ricostruzione di strutture per la qualificazione del paesaggio e anche con l’inserimento nel territorio di manufatti realizzati con materiali tipici, come ad esempio la canna palustre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’opportunità di realizzare opere di miglioramento del paesaggio è ora rivolta agli enti pubblici, attraverso il bando “Investimenti finalizzati a migliorare l'attrattività e a ridurre detrattori ambientali e paesaggistici” che si è aperto il 16 dicembre scorso con scadenza per la presentazione delle domande di contributo al 28 aprile 2020. La finalità è sostenere interventi volti a valorizzare e migliorare il paesaggio soprattutto in prossimità di siti naturalistici utilizzati per il turismo ambientale e per l’osservazione in natura (flora, fauna, birdwatching). Il bando per gli enti pubbilci dell’area Leader del Gal Delta 2000 verrà presentato giovedì 20 febbraio alle ore 10 alla Sala del Consiglio della Provincia di Ravenna, in Piazza dei Caduti 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento