Come curarsi con la terapia del sale

La haloterapia è un trattamento antichissimo. E' un metodo totalmente naturale che vanta numerosi benefici per il nostro corpo

La haloterapia, o terapia del sale, è un trattamento benefico basato sull'assorbimento del cloruro di sodio e delle sue proprietà. Soprattutto per i problemi collegati alle vie respiratorie (tosse, riniti allergiche, sinusiti e raffreddori) la haloterapia ha dimostrato negli anni un potere curativo notevole, anche se non deve sostituire cure farmaceutiche nel caso di patologie croniche o particolarmente gravi.

Insomma, la terapia del sale è un metodo di cura completamente naturale che negli anni ha acquisito notevole fama. Il procedimento viene utilizzato anche come antinfiammatorio, antibatterico, disinfettante e si è dimostrato valido per alleviare lo stress e rinforzare il sistema immunitario.

Che cosa è la Haloterapia e come funziona?

Dal greco "halos" (sale) la haloterapia vanta radici molto antiche, risalenti appunto all'antica Grecia, quando si consigliava l'inalazione di vapori di acqua salata per trarre sollievo in caso di infiammazioni delle vie respiratorie. Il potere curativo del sale venne sfruttato anche più tardi, nel Medioevo, dai monaci che nelle grotte frantumavano le stalattiti per inalare le particelle di sale nell'aria.

La terapia del sale comincia entrando in un ambiente completamente rivestito di sale, il microclima della stanza ricrea, infatti, quello di una grotta di sale. In questo ambiente privo di batteri, di solito, anche le pareti ed il pavimento sono ricoperti di sale.

In questo luogo le particelle di sodio micronizzato vengono rilasciate da uno speciale nebulizzatore e respirando l’aria prodotta le microparticelle entrano in contatto con le vie respiratorie. Per entrare nella grotta di sale non servono particolari accorgimenti e neppure un abbigliamento specifico, prima del trattamento, però, si esegue una visita medica.

Durante la seduta, (tra i 30 e i 45 minuti) il lento alternarsi di luci colorate, melodie e immagini rilassanti vanno a supportare la terapia per donare una maggior armonia all'ambiente circostante.  

I benefici della terapia del Sale

Facciamo ora un'analisi più approfondita dei benefici della haloterapia considerando tutte le sue funzioni:

  • Antibatterica, in quanto le particelle inalate vanno ad agire direttamente sui batteri, sui microrganismi e sulle sostanze inquinanti del tratto respiratorio favorendone l’eliminazione.
  • Mucolitica, in quanto il cloruro di sodio stimola l’attività delle ciglia bronchiali favorendo l’espulsione del muco in eccesso.
  • Antinfiammatoria perché è in grado di ridurre l’infiammazione polmonare migliorandone la funzione.
  • Disintossicante, specialmente quando si è soggetti a smog, fumo o agenti inquinanti.
  • Vitalità ed Energia, il sale infatti ha la naturale capacità di bilanciare la carica positiva del corpo legandosi agli ioni positivi in eccesso.
  • Migliora l’umore in quanto gli ioni negativi rilasciati dal sale agiscono positivamente sul nostro umore favorendo uno stato mentale positivo e leggero
  • Scarica l’inquinamento elettromagnetico grazie alle forze neutralizzanti del sale che annullano le dannose vibrazioni elettromagnetiche sia nell’ambiente che nel nostro corpo.
  • Raccomandata per anziani e bambini in quanto è un trattamento non invasivo senza effetti collaterali o rischi per la salute.
  • Di sollievo ai disturbi della pelle quali: psoriasi, dermatiti, acne, eczema e micosi.
  • Rimedio naturale complementare per alleviare numerose patologie tra cui: asma, allergie e riniti allergiche, bronchiti,  tosse, sinusite, mal di gola, mal di testa e insonnia.

Va ricordato che quella del sale è una terapia complementare, che aiuta a gestire e a controllare la condizione patologica, ma non va considerata come un’alternativa alle cure mediche farmacologiche soprattutto in caso di patologie croniche. L’haloterapia è sconsigliata nei casi di stati febbrili, cardiopatie e ipertensioni gravi, ipertiroidismo, epistassi recenti ed emottisi, pazienti chemioterapici.

Dove fare Haloterapia a Ravenna

Naturalsal Grotte di sale, Via Calamandrei 28

Centro Olistico Rasayana, via Romolo Murri 17

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento