Abbiamo pagato troppo per la Tari? Come capirlo e farsi rimborsare

Giuseppe L'Abbate, parlamentare del M5S, ha presentato un'interrogazione segnalando come molti comuni avrebbero sbagliato ad applicare l'aliquota sulla bolletta dei rifiuti, facendola pagare di più

La Tari si compone di due quote: una fissa, in funzione dei metri quadri degli immobili, e una variabile che dovrebbe cambiare in funzione del quantitativo reale di rifiuti prodotto ma che, in mancanza di strumentazioni adeguate, i Comuni calcolano in rapporto ai componenti dell’utenza. A livello nazionale si sta discutendo in merito al problema dell'errato calcolo della "quota variabile". Per quanto concerne le pertinenze (ovvero i garage, i box, le cantine, le mansarde, le soffitte, etc..), tanti Comuni hanno inserito nel conteggio anche la quota variabile per ognuna di esse. Giuseppe L'Abbate, parlamentare del M5S, ha presentato un'interrogazione segnalando come molti comuni avrebbero sbagliato ad applicare l'aliquota sulla bolletta dei rifiuti, facendola pagare di più. L'interrogazione è stata poi ripresa per un question time dal gruppo Cambierà, che lo sottoporrà al consiglio comunale martedì.

"Quindi una famiglia composta da 4 persone diviene "magicamente" di 5 se possiede un box, di 6 se detiene anche una cantina, di 7 se vi è anche una soffitta nella propria utenza domestica - spiega Pietro Vandini, ex consigliere comunale del Movimento 5 stelle - Per verificare se nel nostro Comune la Tari è stata calcolata in maniera errata basterà prendere una bolletta della tassa rifiuti e controllare se oltre all’utenza “domestica” principale sono presenti altre voci “domestica – accessorio” e se è presente il valore “tariffa variabile”. Qualunque cifra dovesse essere riportata sarebbe illegittima. Eventualmente per fare ricorso, sarà sufficiente protocollare o inviare per raccomandata andata/ritorno, al Comune, un modulo con la copia delle bollette pagate ingiustamente. Trascorsi 90 giorni, se non si è ottenuta risposta o se è stato esplicitato un diniego, si potrà fare ricorso alla Commissione tributaria locale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Casa

    Nuovo digitale terrestre, 9 tv su 10 da "rottamare": come capire se la vostra è "in regola"

  • Casa

    Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Casa

    Maltempo in Romagna, anticipato in A14 l'obbligo di gomme da neve o catene a bordo

  • Casa

    Abbiamo pagato troppo per la Tari? Come capirlo e farsi rimborsare

I più letti della settimana

Torna su
RavennaToday è in caricamento