25 nuovi Operatori socio sanitari nella Giornata mondiale del malato

Alla Scuola Pescarini ha avuto luogo la cerimonia di consegna dei certificati di qualifica agli Operatori Socio Sanitari che hanno superato l’esame finale per la professione

Lunedì mattina, in occasione della Giornata mondiale del malato, alla Scuola Pescarini ha avuto luogo la cerimonia di consegna dei certificati di qualifica agli Operatori Socio Sanitari che hanno superato l’esame finale per la professione. Era presente l’assessore ai servizi sociali del Comune Valentina Morigi che, insieme al Direttore Luciano Casmiro, ha consegnato i diplomi ai 25 Oss presenti.

“Oggi è una giornata speciale – ha dichiarato l’assessore Morigi – che vede l’incontro di due eccellenze del nostro territorio. In primo luogo la forte capacità della Scuola Pescarini di saper fare incontrare domanda e offerta svolgendo un ruolo fondamentale per percorsi formativi di ingresso e reinserimento nel mondo del lavoro. In secondo luogo il nostro welfare che poggia su un sistema solido e mette sempre al primo posto la dignità della persona. Per questo la passione e la competenza unite agli aspetti umani che saprete esprimere nel vostro lavoro faranno la differenza. Voi, che quotidianamente sviluppate relazioni per promuovere benessere nei riguardi di persone che attraversano una fase di vita vulnerabile, rappresentate la colonna portante nella rete dei servizi socio sanitari”.

“Dal 2001 a oggi – ha affermato Casmiro – dai 31 corsi attivati sono uscite 1790 figure diplomate; di cui il 52% di nazionalità italiana e il 48% straniera. Ma non sono tanto i numeri che ci interessano, quanto la professionalità che deve contraddistinguere queste figure per capacità di empatizzare col paziente e competenze tecniche”. Era presente, inoltre, una rappresentanza del corpo docente: Margherita Guizzardi, esperta in ambito socio sanitario; Efrem Bardelli, medico geriatra; Antonia Maria Morini, nutrizionista e dietologa; Monica Fabbri, coordinatrice infermieristica. Hanno partecipato inoltre alla cerimonia le coodinatrici dei corsi Oss Luana Pasini e Simona Melandri; Maria Grazia Patuelli, progettista ed esperta nei processi di valutazione e la Responsabile dell’area Welfare Maria Chiara Ricci. Sono ancora aperte le iscrizioni per un nuovo corso di oss che prenderà il via a fine mese.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

Torna su
RavennaToday è in caricamento