61 mila euro per il miglioramento della scuola per l'infanzia Lo Scoiattolo di Casola Valsenio

Miglioramento sismico, sostituzione della caldaia e rinnovo infissi, per la Scuola dell'infanzia

Nuovi investimenti per il miglioramento dei plessi ad uso scolastico a Casola Valsenio. Dopo che nel 2015 il Comune di Casola Valsenio aveva presentato una richiesta di finanziamento alla Regione sul bando per l'edilizia scolastica per realizzare interventi di miglioramento sismico e di efficientamento dell'edificio del centro per l'infanzia Lo Scoiattolo per un importo complessivo di 221.268,31 euro, è arrivata la prima risposta da Bologna. Al momento, dei tre stralci necessari, è stato finanziato il primo per un importo di 61.268,31 euro. A fine 2016 è stato approvato il progetto con l'affidamento provvisorio dei lavori alla Coop Montana Valle del Senio. Per procedere si è in attesa della delibera del Miur di conferma dell’elenco dei progetti ammessi a contributo. I lavori di questa prima parte consistono nella sostituzione della caldaia con un nuovo impianto a condensazione, il rinnovo degli infissi e il miglioramento sismico di alcune strutture e della zona ingresso. Nel 2017 si deciderà l'ammissione a finanziamento del secondo stralcio dal valore di 60.000 euro e del terzo, per 100.000 euro, con i quali si completerà il miglioramento sismico della scuola dell'infanzia Sant’Apollinare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Elezioni regionali, Marescotti: "Votiamo contro la cosa peggiore che possa capitare: la Lega"

  • Perde il controllo dell'auto, guidatore sbalzato dall'abitacolo

Torna su
RavennaToday è in caricamento