A Bagnacavallo, le celebrazioni del 72° anniversario della Liberazione - LE FOTO

Si sono tenute mercoledì mattina in centro città le celebrazioni ufficiali della 72° festa della Librazione di Bagnacavallo

Si sono tenute mercoledì mattina le celebrazioni per il 72° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo. Dopo la messa presso il Sacrario dei Caduti, si è formato il corteo per la deposizione di una corona al monumento ai Caduti in piazza della Libertà. Al saluto del sindaco Eleonora Proni sono seguiti gli interventi musicali degli alunni dell'Istituto Comprensivo di Bagnacavallo.

In particolare, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado, guidati dal Maestro Giorgio Coppetta Calzavara, hanno eseguito l'inno italiano, l'inno europeo, la Leggenda del Piave e il Silenzio. I ragazzi delle classi quinte della scuola primaria hanno invece eseguito canti e pensieri di pace, in collaborazione con l'associazione Music Academy che gestisce la scuola comunale di musica. Le iniziative per la Liberazione sono promosse da Comune, Comitato Permanente Antifascista e Consigli di Zona.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore a 47 anni travolto da un altro pilota: i centauri piangono la scomparsa di Marco

  • Cronaca

    Il fiuto del "finanziere a quattro zampe" Bac stana un pusher ai giardini Speyer

  • Cronaca

    Dove sono gli autovelox? I controlli della settimana

  • Cronaca

    Una donna completamente nuda di fronte alla stazione: la foto fa il giro dei social

I più letti della settimana

  • Rovina a terra con la moto e muore: tragedia nella pista da motocross

  • Cucciolo morto assiderato, coppia denunciata. Trovata una fossa con cani seppelliti

  • La vicina lancia l'allarme, anziana trovata sul pavimento: muore in ospedale

  • Schianto nella notte, finisce nel fosso con la sua "Yeti": 44enne in prognosi riservata

  • Minacce a Davide Fabbri, testa di maiale e frasi minacciose sulla sua auto

  • Una donna completamente nuda di fronte alla stazione: la foto fa il giro dei social

Torna su
RavennaToday è in caricamento