A Ravenna la prima Winter school sull'off-shore

Tutti gli imprenditori presenti, nonché rappresentanti di realtà industriali del territorio, hanno espresso forte apprezzamento e dato piena disponibilità a partecipare a discussioni e tavoli di lavoro per diventare parte attiva nella realizzazione del progetto.

Si terrà dal 9 al 20 marzo a Ravenna la prima Winter school dedicata al tema dell’Off Shore organizzata dal Dipartimento di Ingegneria civile, chimica, ambientale e dei materiali (Dicam). La scuola, aperta a studenti ma anche a professionisti del settore, sarà il primo passo nel percorso promosso dal Dicam per portare a Ravenna una vera e propria laurea magistrale in Off-Shore. Il progetto vedrà una tappa intermedia che prevede l’introduzione di un curriculum accademico specifico sull’Off-Shore a Ravenna.

Questo il tema oggetto dell’incontro che si è tenuto questa mattina in Municipio a Ravenna a cui hanno partecipato, accanto a Comune, Dipartimento di Ingegneria e Fondazione Flaminia, che sono enti promotori del progetto, numerose realtà imprenditoriali locali tra cui Confindustria, Camera di Commercio, Rosetti Marino, Techno, Cosmi, Crea, Omc, Roncuzzi & Associati, Abr Impianti. Scopo dell’ incontro, come ha spiegato Francesco Ubertini, direttore del Dicam, è stato di condividere il progetto e raccogliere indicazioni da parte delle aziende e realtà imprenditoriali locali sui contenuti di questa nuova presenza universitaria a Ravenna nel settore dell’Off-shore.

“Si tratta di un’opportunità da non perdere - ha sottolineato il vicesindaco Mingozzi –. Il settore dell’Off -Shore è uno dei più significativi e strategici per l’economia del territorio e l’università è disponibile a farsi interprete delle esigenze del tessuto produttivo su questo fronte”. All’incontro è stato illustrato anche il ruolo del neonato Centro per l’ingegneria e sistemi marini Comse), espressione delle maggiori competenze nel settore Off Shore, creato nell’ambito del Dicam allo scopo avviare iniziative didattiche di cui la winter school sull’Off Shore è una prima espressione, ma anche progetti in sinergia con le imprese e il territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli imprenditori presenti, nonché rappresentanti di realtà industriali del territorio, hanno espresso forte apprezzamento e dato piena disponibilità a partecipare a discussioni e tavoli di lavoro per diventare parte attiva nella realizzazione del progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Aggressione a colpi di coltello in pieno centro città: uomo in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento