Abusivismo in spiaggia: nuova operazione della Municipale

A Casalborsetti una pattuglia in servizio di presidio sull'area demaniale ha controllato due senegalesi, che esercitavano l'attività di acconciatrici in spiaggia

La Polizia Municipale è stata impegnata mercoledì mattina in una nuova operazione di contrasto all'abusivismo commerciale. In particolare personale a tempo determinato adibito a tale specifica attività unitamente ad operatori dell'Ufficio Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore, ha svolto servizi tesi al rintraccio di veicoli, già da tempo monitorati dagli agenti, presumibilmente utilizzati nelle località balneari da soggetti dediti alla vendita abusiva in spiaggia. Proprio uno dei mezzi sotto osservazione, intestato a persona di nazionalità senegalese, è stato fermato a Lido di Classe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno dell'autovettura, all'atto del controllo, venivano rinvenuti una ventina di teli mare. Alla richiesta di spiegazioni degli agenti il conducente ha ammesso di svolgere l'attività di commercio abusivo: era infatti privo di qualsiasi autorizzazione. Per tale motivo è scattato a suo carico il previsto verbale con relativo sequestro della merce. A Casalborsetti una pattuglia in servizio di presidio sull'area demaniale ha controllato due senegalesi, che esercitavano l'attività di acconciatrici in spiaggia con vendita di bigiotteria per capelli. Il materiale utilizzato veniva posto sotto sequestro mentre si procedeva nei confronti delle due donne con la notifica dei relativi verbali per il commercio in area demaniale e l'esercizio abusivo dell'attività di acconciatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento