"Accampamento abusivo a Pinarella": la Lega chiede spiegazioni

A sollevare la questione è il gruppo consiliare della Lega di Cervia, che sul tema ha presentato un'interrogazione in consiglio

"Ci è stato segnalato, già da diverse settimane, che nell’area di terreno di Pinarella di Cervia proprio sotto la torre dell’acquedotto, ovvero a poche decine di metri dalla rotonda delle Pleiadi, è sorto un accampamento verosimilmente frequentato da nomadi". A sollevare la questione è il gruppo consiliare della Lega di Cervia, che sul tema ha presentato un'interrogazione in consiglio.

"Ovviamente abbiamo ritenuto opportuno compiere delle verifiche e in prima persona ci siamo portati in loco, dove in effetti abbiamo visto la presenza di un insediamento di una quindicina di veicoli a motore, camper e similari che occupano, non si sa a quale titolo, l’area. Allo stato attuale non ci risulta che questa superficie di terreno, contraddistinta da una rete perimetrale velata, sia adibita ad area di parcheggio per esercenti di spettacoli viaggianti quali ad esempio circhi, luna park e/o simili. Nè ci risulta che la destinazione d’uso della stessa sia per campeggi e perciò possegga tutti i requisiti necessari perchè vi possa essere svolta tale attività. L’appezzamento di terreno in questione, probabilmente di proprietà privata e non pubblica, non giustifica il fatto che titolari di camper e roulotte si possano accampare in maniera statica e stabile. Il nostro territorio è dotato di specifiche aree sia private che pubbliche dove tali mezzi possono sostare anche per più giorni, mentre tale zona non risulterebbe assolutamente rientrare tra questi luoghi. Chiediamo quindi se sono stati svolti controlli da parte degli organi accertatori dell’amministrazione comunale, se risultano esserci stati eventuali allacci abusivi di acqua e/o corrente elettrica, quali siano le condizioni igienico sanitarie del luogo. Parrebbero esserci numerosi rifiuti abbandonati per terra nelle vicinanze, corrisponde a verità? In forza di quale autorizzazione queste persone occupano quest’area e per quale motivo? Perché tali soggetti non stanziano nelle zone adibite alla sosta di camper e roulotte?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento