Adeguamento sismico, dal Miur 250mila euro per le palestre del ravennate

Il Ministero dell’Istruzione ha previsto lo stanziamento rispettivamente di 135.000 euro e di 121.520,29 euro per garantire la messa in sicurezza di entrambi gli stabili

Sono quattro gli interventi che verranno finanziati in Romagna dal Miur nell’ambito della programmazione triennale nazionale per l’edilizia scolastica 2018-2020. Due di questi riguardano l’adeguamento sismico delle palestre attualmente esistenti nella scuola primaria ‘Pezzani’ del Comune di Solarolo e nella scuola secondaria di 1°grado ‘Oriani’ del Comune di Casola Valsenio. Il Ministero dell’Istruzione, per quest’ultimi due progetti, ha previsto lo stanziamento rispettivamente di 135.000 euro e di 121.520,29 euro per garantire la messa in sicurezza di entrambi gli stabili.

A renderlo noto è il responsabile dei giovani della Lega, Andrea Costantini: "Il lavoro di rilancio dello sport, portato avanti da questo Governo e dal Ministro Bussetti all’interno della scuola italiana, è sotto gli occhi di tutti - commenta Costantini - Il finanziamento di questi progetti si inserisce in un programma di interventi più ampio che mira a rendere le scuole e le palestre del nostro Paese, più sicure e più moderne. Il Governo del cambiamento è anche questo, è investire risorse sul territorio per dare ossigeno allo sport nelle nostre scuole e garantire agli studenti spazi di aggregazione sicuri e all'avanguardia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

Torna su
RavennaToday è in caricamento