Aggressioni a colpi di catene e cinghiate in centro: si pensa a un regolamento di conti

Potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti tra bande rivali quanto accaduto giovedì sera e, in un secondo episodio, venerdì mattina a borgo San Rocco

Foto Massimo Argnani

Potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti tra bande rivali quanto accaduto giovedì sera e, in un secondo episodio, venerdì mattina a borgo San Rocco. Giovedì, nei pressi di un bar del quartiere, due persone di origine tunisina hanno dato il via a una colluttazione e uno dei due è stato ferito a colpi di catena, venendo poi soccorso dal personale del 118 che lo ha trasportato in ospedale. Sul posto i Carabinieri e la Polizia di stato di Ravenna.

Venerdì mattina, invece, un 39enne tunisino che stava camminando in via Monfalcone è stato avvicinato da un secondo uomo in bicicletta, forse un connazionale, che lo ha spinto a terra facendogli sbattere la testa contro il marciapiedi, per poi accanirsi su di lui a colpi di cinghiate. L'aggressore si è poi velocemente dato alla fuga in sella alla bici. Sul posto si sono precipitate le volanti della Polizia, che hanno ascoltato alcuni testimoni e hanno iniziato le ricerche dell'aggressore, oltre all'ambulanza del 118 che ha soccorso il ferito e lo ha trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Ravenna. Le motivazioni dell'aggressione non sono ancora chiare alle forze dell'ordine, ma gli episodi potrebbero essere legati a regolamenti di conti tra bande rivali.

Foto Massimo Argnani

WhatsApp Image 2019-06-07 at 09.44.57-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

m.a.(22)_censored-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Laura, unico caso di Coronavirus a Bagnara: "Il tampone era negativo, l'ho scoperto col test sierologico"

Torna su
RavennaToday è in caricamento