Aiuti ai terremotati dell'Emilia, un premio alla Polizia Provinciale

Nell’ambito della XXIX edizione dell’Assemblea Annuale Anci Expo, che si terrà a Bologna, sabato sarà conferita una menzione speciale ai Comandi delle Polizie provinciali

Nell’ambito della XXIX edizione dell’Assemblea Annuale Anci Expo, che si terrà a Bologna, sabato sarà conferita una menzione speciale ai Comandi delle Polizie provinciali di Bologna, Forlì-Cesena, Piacenza, Parma, Ravenna e Riminii, in relazione all’attività svolta nelle operazioni di supporto ai Comuni e alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia.

Sarà illustrato il Rapporto annuale sull’attività della polizia municipale e, a seguire, sarà consegnato il Premio ANCI “Sicurezza Urbana” col patrocinio del Ministero dell’Interno. Alla cerimonia di premiazione sarà infatti presente il sottosegretario Carlo De Stefano.

Nei giorni immediatamente successivi al terremoto, a seguito di accordi con la Regione e il Comune di Carpi, agenti della Polizia Provinciale di Ravenna si resero disponibili a svolgere turni di lavoro in stretta collaborazione con i colleghi della municipale carpigiana. Tutti gli agenti ravennati avevano dato la loro disponibilità a far parte dei turni assegnati.

Il Sindaco di Carpi, Enrico Campedelli, fece subito pervenire al comando della Polizia Provinciale ravennate un messaggio di ringraziamento dove, tra l’altro, scriveva: “In queste drammatiche ore di emergenza terremoto, abbiamo ricevuto il vostro prezioso contributo che ci aiuterà in modo sostanziale a garantire le risposte più urgenti alle diverse necessità della popolazione e a far funzionare, pur in condizioni difficoltose, l’intera macchina dei soccorsi e dell’organizzazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

Torna su
RavennaToday è in caricamento