Al porto arriva 'Galatea', la nave della Marina militare "a caccia" di informazioni

L’unità, lunga 40 metri e assegnata alla base di La Spezia, è specializzata nella raccolta di dati e informazioni idrografiche

Giovedì è arrivata nel porto di Ravenna la nave della marina militare Galatea con 31 membri di equipaggio. L’unità, lunga 40 metri e assegnata alla base di La Spezia, è specializzata nella raccolta di dati e informazioni idrografiche. Il comandante della nave, come consuetudine, è stato ricevuto nella sede della Capitaneria di porto dal Comandante Pietro Ruberto e, nel corso dell’incontro, è avvenuto il tradizionale scambio di crest (emblema militare).

La nave, attualmente ormeggiata al lato nord del terminal crociere, ha posizionato uno strumento per la misurazione delle maree - che costituisce fonte di informazioni preziose e rilevanti dal punto di vista tecnico-nautico per ogni porto e in particolare per quello di Ravenna, e fino a lunedì effettuerà rilievi batimetrici nell’avamporto al fine di raccogliere dati aggiornati relativi all’attuale assetto dei fondali, soggetti a continuo mutamento per effetto degli agenti meteomarini. Tale intervento è quindi finalizzato a disporre di elementi e parametri indispensabili all’autorità marittima per determinare i pescaggi massimi delle navi ammesse a entrare in porto e, quindi, ogni valutazione connessa alla sicurezza della navigazione.

NAVE GALATEA 1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento