Al via potature e sfalci per la manutenzione del verde pubblico a Massa Lombarda

I lavori prevedono la potatura sostanziale delle alberature e lo sfalcio degli spazi verdi per un investimento totale, per il 2020, di 130mila euro

Sono iniziati a Massa Lombarda gli interventi per la cura e la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico. I lavori, in parte già svolti e in corso e in parte in via di definizione e programmazione, prevedono la potatura sostanziale delle alberature e lo sfalcio degli spazi verdi per un investimento totale, per il 2020, di 130mila euro. Con questa somma viene garantita la realizzazione di cinque sfalci ordinari di tutte le aree di proprietà comunale, che ammontano a 350mila metri quadri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il nostro obiettivo è mantenere elevato lo stato di funzionalità delle aree verdi comunali attraverso lo sfalcio e la potatura delle alberature - spiega il sindaco Daniele Bassi - Gli interventi sono già partiti e proseguiranno nelle prossime settimane grazie al lavoro costante del nostro personale interno e delle ditte esterne”. In questo momento è in corso la potatura delle 190 alberature di viale Amendola, mentre prossimamente ci sarà la manutenzione straordinaria del bosco diffuso di Fruges.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento