Amedeo e Silvia di Savoia in visita a Ravenna

Sono arrivati domenica a Ravenna i Principi Amedeo e Silvia di Savoia. La mattina, alle ore 11.30, la partecipazione ad una messa, officiata nella Cattedrale di Ravenna

Sono arrivati domenica a Ravenna i Principi Amedeo e Silvia di Savoia. La mattina, alle ore 11.30, la partecipazione ad una messa, officiata nella Cattedrale di Ravenna, in suffragio dell'anima del re Umberto II e della regina Maria Josè di Savoia, scomparsi rispettivamente nel 1983 e nel 2001. Nel pomeriggio, alle ore 16 il duca e la duchessa d'Aosta si sono recati al museo del Risorgimento, in via Baccarini 3 dove sono stati ufficialmente ricevuti dal Vicesindaco Giannantonio Mingozzi a nome dell'Amministrazione comunale.

Alle 18 il principe Amedeo e la principessa Silvia di Savoia hanno assistito all'evento "Note Tricolori: concerto per l'Italia unita" presso la sala Arcangelo Corelli del teatro Alighieri di Ravenna.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Porto, nuovi binari e sottopassaggi per muovere le merci su ferrovia: arrivano 21 milioni

    • Cronaca

      "Spaccio e ritrovo di pregiudicati", la Questura sospende un bar

    • Eventi

      Torna "Bell'Italia": piazza del Popolo e piazza Kennedy si trasformano nel salone del gusto

    • Cronaca

      Lugo, al Pavaglione spunta una strada medievale: era la direttrice principale del centro

    I più letti della settimana

    • Sfondano le barriere alla caserma dei Carabinieri: "Abbiamo una bomba a bordo"

    • Vola nel canale, muore intrappolato nell'abitacolo invaso dall'acqua

    • Inseguimento da film con spari sull'E45: i ladri si lanciano col furgone in folle

    • Bruciori alla gola e irritazioni, malesseri per diversi studenti: ma è mistero sulle cause

    • Scoperta una casa del piacere 'trans' a Lido di Savio: arrestato un 46enne

    • Disoccupato da mesi, ma con un alto tenore di vita: era uno spacciatore

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento