"Devo fare una visita medica", se ne va a spasso: arrestato per evasione

L'uomo deve scontare 13anni di reclusione, ma per ragioni mediche si trova in detenzione domiciliare in un appartamento del forese Ravenna

I Carabinieri di Alfonsine hanno arrestato venerdì un 41enne originario di Reggio Emilia. L'uomo deve scontare 13anni di reclusione, ma per ragioni mediche si trova in detenzione domiciliare in un appartamento del forese Ravenna. Venerdì mattina ha telefonato ai carabinieri del luogo per comunicare di doversi assentare per effettuare delle visite mediche in un nosocomio di Reggio Emilia. Così invece non è stato; il soggetto non è mai arrivato a destinazione ma ne ha approfittato per andare in giro senza permesso. Così, pedinato dai Carabinieri della Stazione di Alfonsine, è stato tratto in arresto nel tardo pomeriggio con l’accusa di evasione. Sabato, dopo la convalida del provvedimento, il giudice, a seguito della richiesta dell’interessato, ha concesso i termini a difesa rinviando la celebrazione dell’udienza e risottoponendolo ai domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto della scuola guida finisce contro il furgone di un cantiere mobile in A14

  • Cronaca

    Ingoia la cocaina per sfuggire ai Carabinieri: pusher finisce in ospedale

  • Cronaca

    Rifiutano la scuola e vivono chiusi in camera: a Ravenna segnalati 24 'Hikikomori'

  • Cronaca

    Tutti col naso all'insù: torna la 'Superluna', sarà la più grande dell'anno

I più letti della settimana

  • Impressionante schianto, auto accartocciata da un camion contro il muro di una casa

  • Violento schianto all'incrocio: uomo in condizioni gravissime

  • Quali sono le dieci migliori pizzerie di Ravenna? La classifica di Tripadvisor

  • Apre un nuovo negozio d'abbigliamento in centro storico: e cerca personale

  • Il nuovo velox fisso sull'Adriatica inizia a fare le multe: ecco cosa si rischia

  • Ristorante a rischio frana: chiude la storica locanda degli escursionisti

Torna su
RavennaToday è in caricamento