Botte e morsi all'indirizzo del padre e della sorella: bloccato e arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri hanno raccolto così le dichiarazione delle vittime, che nel frattempo hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso per le ferite riportate, ricostruendo un quadro di gravi violenze

In preda ad un improvviso raptus di follia ha aggredito il padre e la sorella, per poi scagliarsi contro contro i carabinieri intervenuti per fermarlo. Un 49enne campano, da tempo residente a Ravenna e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella tarda serata di domenica con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Tutto si è svolto nella tarda serata, in una località del Ravennate, dove la pattuglia dell'Arma della stazione di Ravenna &eg