Artista di strada aggredisce una famiglia: rintracciato e indagato a piede libero

Subito sono iniziate le indagini, che, nel corso del pomeriggio, hanno portato gli inquirenti a rintracciare l'uomo

E' accusato di aver aggredito una famiglia. Un artista di strada è stato indagato a piede libero dagli agenti della Polizia Locale di Ravenna. L'episodio si è consumato sabato mattina in via Diaz. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la discussione si sarebbe accesa dopo che un bambino avrebbe toccato la chitarra del menestrello. Il tutto è stato ripreso da alcuni passanti, che hanno diffuso sui social il video. Subito sono iniziate le indagini, che, nel corso del pomeriggio, hanno portato gli inquirenti a rintracciare l'uomo. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l'artista di strada avrebbe aggredito prima verbalmente e quindi fisicamente il padre di un bambino. L’individuo è stato deferito all’autorità giudiziaria e sono in corso ulteriori indagini e accertamenti, volti all’adozione dei più opportuni provvedimenti. La Polizia Locale di Ravenna invita la vittima dello spiacevolissimo episodio a mettersi in contattato con la Sala Operativa al telefono 0544/219219.

Commenta il sindaco Michele De Pascale: "Ringrazio la Polizia locale per il tempestivo intervento nei confronti dell’artista di strada che si è reso responsabile di uno spiacevolissimo episodio di aggressione nei confronti di una famiglia con un bambino. Nella nostra città, civile, tollerante e accogliente, non sono ammessi in alcun modo comportamenti di tale gravità, che tra le altre cose infangano il nome degli altri artisti di strada che invece mantengono un comportamento educato e rispettoso".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

Torna su
RavennaToday è in caricamento