Aspettando il Giro d'Italia: le telecamere della Rai arrivano a Lugo

Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo

Venerdì 12 aprile le telecamere della Rai sono arrivate a Lugo per realizzare alcuni contributi video in occasione della tappa del Giro d'Italia che arriverà in città il prossimo 21 maggio, attraversando anche Bagnacavallo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda. Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo. Il primo ha illustrato il metodo di mnemotecnica che porta il suo nome, il Metodo Golfera appunto. Valentina Arrigo ha invece spiegato il metodo Charles Ponzi, il sistema di vendita piramidale che promettere a chi ne fa parte forti guadagni a patto che questi reclutino altri investitori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

  • Il figlio è ubriaco e dà in escadescenza, la mamma chiama la Polizia: era ricercato per una condanna per tentato omicidio

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento