Aspettando il Giro d'Italia: le telecamere della Rai arrivano a Lugo

Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo

Venerdì 12 aprile le telecamere della Rai sono arrivate a Lugo per realizzare alcuni contributi video in occasione della tappa del Giro d'Italia che arriverà in città il prossimo 21 maggio, attraversando anche Bagnacavallo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda. Il servizio è stato realizzato in piazza Baracca e nella piazza del Pavaglione e ha visto le interviste al lughese Gianni Golfera e alla comandante della Guardia di Finanza di Lugo Valentina Arrigo. Il primo ha illustrato il metodo di mnemotecnica che porta il suo nome, il Metodo Golfera appunto. Valentina Arrigo ha invece spiegato il metodo Charles Ponzi, il sistema di vendita piramidale che promettere a chi ne fa parte forti guadagni a patto che questi reclutino altri investitori.

Potrebbe interessarti

  • Look sempre alla moda: ecco i 4 parrucchieri top della Romagna

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

I più letti della settimana

  • Il vento devasta il parco di Cervia: alberi crollati e arredi distrutti

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Spiagge devastate dal maltempo: turisti e bagnini fanno squadra per ripulirle

  • Le crolla un albero addosso mentre passeggia in pineta: donna in gravi condizioni

  • Milano Marittima devastata dalla tempesta: la spiegazione del violento evento atmosferico

  • Alberi crollati sulle auto e strade bloccate: scene da apocalisse a Milano Marittima

Torna su
RavennaToday è in caricamento