Auguri di Natale "a chilometro zero" per la Prefettura

La Prefettura ha scelto il cibo genuino e sostenibile dei produttori Campagna Amica-Coldiretti Ravenna per allietare il tradizionale momento di incontro e confronto pre-natalizio con la città

Auguri a chilometro zero per la Prefettura di Ravenna che ha scelto il cibo genuino e sostenibile dei produttori Campagna Amica-Coldiretti Ravenna per allietare il tradizionale momento di incontro e confronto pre-natalizio con la città. Le tipicità locali, frutto del lavoro degli agricoltori del territorio, lavorate e trasformate con sapienza culinaria dagli agrichef di Campagna Amica e dagli allievi dell'Istituto Alberghiero Artusi di Riolo Terme, hanno portato all'interno della Prefettura, la 'casa ravennate dello Stato e della legalità', i sapori della terra e della vera campagna. A fare gli onori di casa il Prefetto Francesco Russo, che ha apprezzato la passione trasmessa dai ragazzi dell'Alberghiero durante il servizio e l'accoglienza, nonché la qualità delle materie prime fornite dagli agricoltori. La mattinata dal sapore natalizio si è chiusa con un brindisi beneaugurale all'insegna, ovviamente, delle bollicine autoctone da uve trebbiano, famoso e pignoletto. Le prelibatezze a km 0 di Campagna Amica sono in vendita fino al 1 gennaio nei capanni di Natale in Piazza del Popolo e al Mercato di Porta Adriana – “Campagna Amica sotto l’albero”, in programma il 22 e 23 dicembre, dalle 10 alle 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento