Autoscuole: stop anche a guide ed esami. Il nuovo decreto ferma tutto

Soffrono le scuole guide ravennati, dove ormai da tempo non si svolgevano più le lezioni teoriche, mentre si continuavano a fare le guide ed esami in forma contingentata

La terza settimana di emergenza Coronavirus in Italia diventa cruciale per le autoscuole ravennati. Erano già sospese da tempo le lezioni teoriche, con le autoscuole uniformate di fatto a scuole e università. Discorso diverso per le guide che, almeno fino a lunedì, si potevano svolgere, seppur in forma ridotta: ovvero con solo un allievo e l'istruttore in auto e con la vettura che viene igienizzata al termine di ogni guida. Alcune autoscuole, inoltre, richiedevano ai propri allievi di condurre la prova pratica indossando guanti e mascherina. Proseguiva l'attività di rinnovo delle patenti, anche se alcune autoscuole hanno confessato di aver "chiuso" le sale d'aspetto per evitare che i clienti si trovassero riuniti in uno spazio piccolo e quindi a rischio contagio.

La vera novità arriva però dal fronte esami. In seguito agli ultimi provvedimenti comunicati dal Presidente del Consiglio Conte, sono sospesi gli esami di idoneità alla patente da espletarsi negli uffici periferici della Motorizzazione civile. Con apposito provvedimento dirigenziale è disposta la proroga a favore dei candidati che non hanno potuto sostenere le prove d'esame in ragione di tale sospensione.

Fino al 9 marzo i clienti delle autoscuole ravennati avevano potuto sostenere gli esami in forma contingentata. Le sessioni di esami teorici degli ultimi giorni avevano ospitato la metà del numero solito di candidati, così da poter rispettare la distanza di sicurezza di un metro fra ogni persona e con i computer che sono stati igienizzati dopo ogni prova. Stesso discorso per gli esami pratici che prevedevano la sanificazione dei veicoli al termine di ciascuna prova. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più di un'autoscuola aveva già sollevato dubbi sullo svolgimento delle prove pratiche. Infatti non si comprendeva come potessero essere ammesse le guide in auto dove il metro di distanza fra istruttore e allievo era impossibile da mantenere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • Staff a contatto con un soggetto a rischio Coronavirus: il sushi chiude

  • Pulizie accurate e addio buffet: per hotel e camping "questo sarà un anno da dimenticare in fretta"

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento