"Più per Bagnacavallo": aperte le adesioni ai laboratori di discussione partecipata

I cittadini saranno chiamati a scrivere assieme la Carta dei beni comuni per fissare i principi di una gestione condivisa del patrimonio materiale e immateriale

Sono aperte le adesioni ai laboratori di discussione partecipata che prenderanno il via martedì 24 gennaio alle 20.30 nella sala didattica del Museo Civico delle Cappuccine nell'ambito del progetto Più per Bagnacavallo. I cittadini saranno chiamati a scrivere assieme la Carta dei beni comuni per fissare i principi di una gestione condivisa del patrimonio materiale e immateriale. Confrontandosi potranno inoltre conoscere le iniziative di cura del territorio già presenti, valorizzare l'attività di associazioni, gruppi di cittadini e singole persone impegnate nella cura dei beni comuni e iniziare a riflettere su proposte di patti di collaborazione da avanzare all'amministrazione.