È in preparazione in questi giorni nei forni di Bagnacavallo il dolce di San Michele

Il dolce di San Michele è inserito nei prodotti tradizionali dell'Emilia-Romagna. Fin dall'anno Mille per celebrare l'Arcangelo si preparavano focacce al miele con frutta secca.

Si può gustare soltanto in questi giorni dell'anno il dolce di San Michele, preparato nei forni e nelle pasticcerie di Bagnacavallo in occasione della festa dedicata al patrono della città. Frutta secca, zucchero, uova, panna e farina sono alcuni dei principali ingredienti della ricetta originale depositata dai Fornai di Bagnacavallo negli anni Novanta e da loro gelosamente custodita. Il dolce di San Michele è inserito nei prodotti tradizionali dell'Emilia-Romagna. Fin dall'anno Mille per celebrare l'Arcangelo si preparavano focacce al miele con frutta secca.

dolce san michele 2016-2

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

  • Il ricordo straziante del nonno per l'ultimo saluto al piccolo Edoardo: "L'unico amore della mia vita"

Torna su
RavennaToday è in caricamento