È in preparazione in questi giorni nei forni di Bagnacavallo il dolce di San Michele

Il dolce di San Michele è inserito nei prodotti tradizionali dell'Emilia-Romagna. Fin dall'anno Mille per celebrare l'Arcangelo si preparavano focacce al miele con frutta secca.

Si può gustare soltanto in questi giorni dell'anno il dolce di San Michele, preparato nei forni e nelle pasticcerie di Bagnacavallo in occasione della festa dedicata al patrono della città. Frutta secca, zucchero, uova, panna e farina sono alcuni dei principali ingredienti della ricetta originale depositata dai Fornai di Bagnacavallo negli anni Novanta e da loro gelosamente custodita. Il dolce di San Michele è inserito nei prodotti tradizionali dell'Emilia-Romagna. Fin dall'anno Mille per celebrare l'Arcangelo si preparavano focacce al miele con frutta secca.

dolce san michele 2016-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ciclismo in lutto: addio a Giuseppe 'Pipaza' Minardi, era la maglia rosa più vecchia

  • Cronaca

    Un concorrente ravennate protagonista a "I soliti ignoti" con Amadeus

  • Cronaca

    Caos in stazione: il treno si "dimentica" la fermata, poi fa retromarcia

  • Cronaca

    Neopatentato trovato ubriaco al volante nel 2009: dopo 10 anni finisce ai domiciliari

I più letti della settimana

  • La tragedia in A14bis ripresa dalle telecamere, guidatore non si accorge della fila di auto ferme

  • L'Ingv: "L'area colpita dal terremoto è ad alta pericolosità sismica"

  • Tragedia in A14, nella drammatica carambola muore una ragazza

  • Sciagura sui binari in serata: perde la vita travolto da un treno

  • Terremoto, vertice in Prefettura. L'Ingv: "A Ravenna sono possibili scosse fino a magnitudo 6"

  • Nel drammatico schianto in autostrada perde la vita una 21enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento