Bagnacavallo, firmato patto di amicizia con Pollutri: conferita la cittadinanza onoraria a Virginia Vitali

Nei prossimi mesi un’iniziativa per la firma del patto è prevista anche a Bagnacavallo.

Una delegazione di Bagnacavallo è stata ricevuta domenica 24 marzo a Pollutri, in provincia di Chieti, dove è stato firmato un patto di amicizia tra i due Comuni. La firma del patto è stata anche l’occasione per il conferimento della cittadinanza onoraria di Pollutri a Virginia Vitali, vedova del bagnacavallese Giancarlo Galassi, che nel comune abruzzese aveva contribuito alla realizzazione di alcune iniziative culturali di particolare interesse. Della delegazione di Bagnacavallo facevano parte, oltre al sindaco e al vicesindaco, Gabriella Foschini, presidente dell’associazione Amici di Neresheim e Arnaldo Castellucci, presidente della Pro Loco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rapporti di amicizia con la città abruzzese, intessuti già da decenni da alcuni cittadini bagnacavallesi, si sono consolidati negli ultimi anni grazie a proficui scambi fra le associazioni dei due comuni, reciproche visite, una linea di corrispondenza e un’intesa istituzionale fra le Amministrazioni. Il Consiglio comunale di Bagnacavallo ha approvato all’unanimità nella seduta di lunedì 25 febbraio il patto di amicizia con il Comune di Pollutri, in provincia di Chieti. Nei prossimi mesi un’iniziativa per la firma del patto è prevista anche a Bagnacavallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento