Bagnacavallo, nuove poltrone per la sala di Palazzo Vecchio

La sala ospita durante tutto l’anno eventi, mostre, convegni e altre manifestazioni, pubbliche e private

La sala di Palazzo Vecchio, in piazza della Libertà a Bagnacavallo, è ora dotata di nuove poltrone. Si è conclusa infatti nei giorni scorsi l’installazione di 99 nuove sedute che garantiranno la piena efficienza della sala e il confortevole utilizzo da parte degli utenti. La sala ospita durante tutto l’anno eventi, mostre, convegni e altre manifestazioni, pubbliche e private. È inoltre sede della rassegna cinematografica invernale Cinema di Palazzo Vecchio. Le poltrone, fornite e installate dalla ditta Eredi Caloi srl di Susegana (Treviso) per un importo di circa 30mila euro, hanno braccioli in legno di faggio verniciato grigio e sono rivestite di tessuto rosso scuro. Trenta di queste, collocate nelle prime file, sono inoltre dotate di una tavoletta scrittoio a ribaltina, sempre in legno verniciato grigio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Magrassi risponde a Perna: il Ravenna strappa un punto sul campo del Giana Erminio

  • Incidenti stradali

    Cacciatore "miracolato" insieme al suo cane: evita lo schianto frontale infilandosi tra due camion

  • Cronaca

    Richiedente asilo trova e riconsegna un portafoglio: il proprietario lo ringrazia regalandogli il denaro

  • Cronaca

    Prima picchia un uomo, poi aggredisce i Carabinieri e scatena il caos in ospedale: arrestato

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto nella notte: muore con la moto ad appena 17 anni

  • Dopo dieci anni la meravigliosa nave "Amerigo Vespucci" torna a Ravenna

  • Sciagura in autostrada per un furgone con tre ravennati: in due muoiono carbonizzati

  • Tragedia sulle strade: schianto fatale col furgone, muore in sella alla sua bici

  • Muore a 17 anni in uno schianto fatale a bordo della sua moto, gli amici: "Aveva un cuore d'oro"

  • Invade la corsia opposta, violento schianto tra un auto e uno scooter: gravissimo il centauro

Torna su
RavennaToday è in caricamento