Bambino senza sensi in fondo alla piscina: rianimato, è in prognosi riservata

Il bambino si trovava senza sensi e non respirava. Il pronto intervento del personale del 118 ha permesso di rianimarlo. Sul posto si è portato anche l'elicottero di emergenza del 118

E' stato visto in fondo alla piscina, riverso e senza sensi. E' la scena che ha interrotto un'allegra festa di compleanno di bambini che si teneva a bordo di una piscina, nel pomeriggio di venerdì. L'incidente è avvenuto nell'impianto di golf di Riolo Terme, in via Limisano nell'omonima località, intorno alle 16. La struttura ha un grande parco in cui si trova appunto anche una piscina. Il bambino, 12enne residente a Faenza, è stato portato fuori dalla piscina  da parte di alcuni adulti, non appena si sono accorti dell'annegamento in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bambino si trovava senza sensi e non respirava. Il pronto intervento del personale del 118 ha permesso di rianimarlo. Sul posto si è portato anche l'elicottero di emergenza del 118. Tuttavia il bambino, una volta riportato in stato cosciente, è stato condotto con l'ambulanza all'ospedale di Ravenna. Ricoverato al “Santa Maria delle Croci” il dodicenne si trova in prognosi riservata e le sue condizioni sono ancora molto delicate. Sul posto, per i rilievi, si sono portati i carabinieri di Riolo Terme, che con l'ausilio di personale dell'Asl hanno effettuato un ispezione per controllare il rispetto delle norme per quanto riguarda la piscina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

Torna su
RavennaToday è in caricamento