Beccato a spacciare droga in un locale del centro: 'vecchia conoscenza' in carcere

L'uomo dovrà scontare un cumulo di pene per reati commessi in materia di stupefacenti, porto d’armi o di oggetti atti ad offendere, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia manfreda hanno eseguito un'ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Forlì nei confronti di un 42enne originario del Marocco, che risulta essere senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine.

L'uomo dovrà scontare un cumulo di pene per reati commessi nella provincia di Ravenna e Forlì in materia di stupefacenti, porto d’armi o di oggetti atti ad offendere, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Recentemente, proprio i Carabinieri del Radiomobile di Faenza avevano arrestato il 42enne mentre spacciava nei pressi di un locale in centro città. I militari dell’Arma nei giorni scorsi hanno rintracciato l’uomo e, dopo averlo accompagnato in caserma per le formalità di rito, lo hanno condotto al carcere di Ravenna, dove dovrà scontare 9 mesi e 26 giorni di reclusione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentano la rapina, ma dentro c'erano già i Carabinieri: bloccato lo 'sfortunato' fuggitivo

  • Cronaca

    La spiaggia per disabili nata dal sogno di Dario, scomparso per la Sla, raddoppia

  • Cronaca

    Si ferma davanti alla Polizia e cade dalla moto: era ubriaco e senza assicurazione

  • Cronaca

    Nuovi varchi elettronici per la città: scoprono anche le auto senza assicurazione

I più letti della settimana

  • Viola vince 190mila euro all'Eredità: "Regalerò un viaggio in America a mia madre"

  • Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

  • Attimi di terrore in banca: preso un bandito, l'altro fugge per le vie del centro. E' caccia all'uomo

  • Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

  • Scossa di terremoto questa mattina: avvertita in alcuni comuni collinari del faentino

  • La collisione tra due navi causa uno sversamento di gasolio: caos al porto

Torna su
RavennaToday è in caricamento