Bocconi avvelenati al parco: la Polizia locale mette in guardia i proprietari

Martedì, infatti, nell'area verde sono apparsi alcuni cartelli della Polizia locale per avvisare i padroni dopo che, sembrerebbe, un cane abbia ingioiato un'esca avvelenata

Foto dalla pagina Facebook 'Ravenna Sos chat'

Ancora un caso di bocconi avvelenati a Ravenna, al parco Antico Lazzaretto di via Lanzoni, dietro alla scuola elementare Riccardo Ricci. Martedì, infatti, nell'area verde sono apparsi alcuni cartelli della Polizia locale per avvisare i padroni dopo che, sembrerebbe, un cane abbia ingioiato un'esca avvelenata. "In quest'area sono state rinvenute esche avvelenate - si legge nei cartelli affissi dalla Polizia locale - Si consiglia di prestare la massima attenzione. E' consigliato che i cani siano provvisti di museruola".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

Torna su
RavennaToday è in caricamento