Polpette avvelenate nel giardino del condominio: la Municipale recinta la zona

La Polizia ha poi effettuato un minuzioso sopralluogo della zona, al fine di ricercare altri eventuali bocconi

Sabato pomeriggio, intorno alle 13.30, gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna sono intervenuti nel giardino di un condominio di via Lago Maggiore, da dove era pervenuta una chiamata che segnalava la presenza di alcune presunte esche avvelenate. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato numerose polpette di carne di color bianco-giallastro e delle ossa animali, tali da far presumere un abbandono di alimenti al fine di avvelenare animali domestici. Il materiale è stato quindi sequestrato e l'area verde  è stata recintata; la Polizia ha poi effettuato un minuzioso sopralluogo della zona, al fine di ricercare altri eventuali bocconi, ma l'esito delle ricerche è stato negativo. Le esche ritrovate sono state infine consegnate all'Uficio veterinario dell'Ausl per gli accertamenti di laboratorio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Ironman 2018, l'arrivo del vincitore: è il tedesco Andi Boecherer - VIDEO

  • Cronaca

    Caporalato in Romagna: costretti a lavorare in condizioni disumane a 3 euro all'ora

  • Incidenti stradali

    Tamponamento alla rotonda: paura per una bambina di 7 anni

  • Cronaca

    Sei pescatori di vongole abusivi beccati in Pialassa Baiona

I più letti della settimana

  • Contromano sull'Adriatica: camionista coraggioso lo blocca ed evita il peggio

  • Installato il nuovo velox sull'Adriatica: e presto inizierà a fare le multe

  • Perde la presa e cade durante le prove dello spettacolo acrobatico: paura a Mirabilandia

  • La sbarra infrange il parabrezza e colpisce la conducente incastrandola: donna miracolata

  • Tragedia sulla via Emilia: muore a soli 21 anni in uno schianto frontale

  • L'auto prende fuoco all'improvviso durante la corsa: attimi di paura

Torna su
RavennaToday è in caricamento