Esplode petardo: 42enne di Brisighella rischia un occhio

Ha perso un occhio per colpa di un petardo. E' quanto accaduto domenica sera ad un 42enne di Brisighella. L'uomo si trovava Pian dell'Albero di Ronta, nel Mugello

Rischia di perdere un occhio per colpa di un petardo. E' quanto accaduto domenica sera ad un 42enne di Brisighella. L'uomo si trovava Pian dell'Albero di Ronta, nel Mugello, per preparare i festeggiamenti di Capodanno. Secondo una prima ricostruzione dei fatti effettuata dai Carabinieri, il ravennate aveva inserito un petardo in un tubo metallico. Nel farlo esplodere una scheggia di ferro lo ha travolto al volto.

Oltre alla perdita dell'occhio, il 42enne ha riportato la frattura di uno zigomo. Ricoverato all'ospedale di Faenza: i medici hanno firmato una prognosi di 35 giorni. Successivamente è stato trasportato all'ospedale di Cesena per un intervento di ricostruzione nel reparto mazillo facciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento