Cade dalle scale e batte la testa: muore ex comandante di petroliere

L'uomo, settantenne, è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo

E' finito all'ospedale con un trauma cranico dopo esser caduto da una scala mentre stava riponendo gli addobbi di Natale. Ma il suo cuore si é spento poco dopo. Ravenna piange un volto noto della città, specialmente negli ambienti portuali e della navigazione: Guido Rinaldo Raffaelli, 73 anni, é morto per le conseguenze del tragico incidente domestico avvenuto sabato pomeriggio poco dopo le 16.30 in un'abitazione in via Cerchio. L'uomo è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Stabilizzati parametri vitali, il paziente è stato trasportato col codice di massima gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Ma poco dopo é morto. Raffaelli, capitano in passato delle grandi petroliere (tra cui della Fermar e dell'armatore Daniele Corvetta), era consigliere del Propeller.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Scontro con un'auto: centauro trasportato al Bufalini con l'elimedica

    • Incidenti stradali

      Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un palo della luce

    • Cronaca

      Spaventapasseri per tutti i gusti alla Sagra delle Alfonsine - foto

    • Cronaca

      Candiano, La Pigna: "Ritardo inaccettabile, 220 milioni di euro fermi da tre anni"

    I più letti della settimana

    • Dopo il tamponamento viene sbalzata nell'altra corsia e centrata in pieno: muore a 26 anni

    • Dramma sulla Circonvallazione di Faenza: un morto in un terribile frontale contro un camion

    • L'incubo "Blue Whale" anche nel ravennate: vittima una ragazzina di 14 anni

    • Faenza, tre nuovi autovelox: ecco dove sono stati installati

    • La bici si spezza nell'impatto: muore travolta da un'auto

    • "Lavoravo 70 ore a settimana a 5 euro l'ora, è lecito rifiutare lavori sottopagati"

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento