Una nuova area cani in spiaggia e anche una zona in mare dove far rinfrescare "Fido"

Si amplia l’offerta di accoglienza dei cani in spiaggia con una nuova area che si aggiunge a quelle già disponibili: ecco le regole da rispettare per evitare multe salate

Si amplia l’offerta di accoglienza dei cani in spiaggia. Una nuova area si aggiunge alle altre già disponibili e sarà accessibile da sabato 4 agosto a domenica 30 settembre a Lido di Savio. Si tratta di un tratto di spiaggia libera, con un fronte mare di circa 40 metri, a sud della scogliera alla foce del fiume Savio. Inoltre, grazie ad un accordo sottoscritto con i campeggi Reno e Romea di Casalborsetti-Marina Romea, si potrà accedere direttamente col proprio cane al tratto di spiaggia libera a nord della foce del Lamone, tra i due campeggi, attraverso le stesse strutture ricettive, semplicemente presentando un documento d’identità, essendo attività private con accesso regolamentato. Quest’area sarà molto utile per alleggerire la pressione di frequentatori che avevano come unico punto di riferimento la spiaggia adiacente al bagno Overbeach, avendo queste strutture ricettive, che ospitano decine di migliaia di turisti, adottato da anni una linea pet frendly. L’utilizzo di tali aree, definito dall’apposita ordinanza, è consentito dall’alba al tramonto.

Anche i quattro zampe fanno il bagno

Un’ulteriore opportunità per chi desidera andare in spiaggia con il proprio cane e farlo rinfrescare in acqua potrà essere offerta dal proprietario dello stabilimento balneare, già dotato di area cani, che ha la possibilità di allestire una zona di balneazione, riservata e delimitata da galleggianti e identificata con apposito cartello, per consentire il bagno prima delle 8 e dopo le 19. Questo grazie al parere positivo dell’Ausl. Si tratta di una scelta su base volontaria e sperimentale proprio per permettere ai bagnini di valutare la fattibilità in base alle caratteristiche della propria struttura.

"Con queste novità - dichiara l’assessore al Turismo Giacomo Costantini - confermiamo l’attenzione nei confronti di turisti e cittadini che desiderano vivere la spiaggia in compagnia dei loro cani nel rispetto delle regole, garanzia di buona convivenza con gli altri ospiti che frequentano le spiagge ravennati. Spiagge che vantano un contesto naturalistico di pregio, enorme valore aggiunto della nostra offerta turistica, ma che deve essere tutelato e rispettato da tutti. Dove non è stato possibile prevedere spiagge libere o lidi accessibili ai cani, l’opportunità di balneazione data agli stabilimenti privati pensiamo possa integrare un’offerta balneare che vuole essere attenta alle esigenze di tutte le famiglie”.

Le regole da rispettare per evitare multe

Potranno accedere alle spiagge esclusivamente i cani regolarmente iscritti all’anagrafe canina, dovranno essere mantenuti al guinzaglio, non dovranno arrecare disturbo al vicinato, non dovranno manifestare aggressività verso gli altri soggetti contemporaneamente presenti; potranno fare il bagno in mare nello specchio acqueo antistante i tratti di spiaggia sopraindicati e devono essere esenti da infestazioni di pulci, zecche o altri parassiti. E’ interdetto l’accesso ai cani femmina in calore. Il proprietario dovrà essere munito di paletta/raccoglitore per le deiezioni del proprio animale da riporre nei contenitori appositamente installati. Le infrazioni saranno punite con sanzioni pecuniarie.

Gli stabilimenti balneari "dog-friendly"

Casalborsetti: bagni Conchiglia, Over beach e Romeo;
Lido Adriano: bagno Arcobaleno; 
Lido di Classe: bagni Cajo loco, 2000, Go-go, Gustofino beach by bagno Vanni, Katia, Jamaica beach;
Lido di Dante: bagni Classe e Passatore;
Lido di Savio: bagni Banana beach, Nettuno e Sole luna, area privata Hotel Apollonia;
Marina di Ravenna: bagni Duna degli orsi e Sottomarino Rivaverde;
Marina Romea: Aloha beach, Azzurro e  Marisa;
Punta Marina: bagni Adriano, Dolce vita beach club, Ettore e Profumo di mare;
Porto Corsini: Mara.

aree-cani-2

GLI ARTICOLI DI OGGI

Realizza il sogno del marito, scomparso a causa della Sla: inaugurata la prima spiaggia per disabili
Sbanda con l'auto e finisce contro un camion: paura per una coppia di anziani
Cocaina dal Messico ordinata via Whatsapp: smantellata rete di spaccio, otto arresti
Nuova vita alla città: dalle ceneri dell'ex colonia sul lungomare nascerà un albergo
Lidi invasi da alghe e mucillagini, Daphne tranquillizza: "Non sono pericolose"
L'estate mostra i muscoli: nuova allerta meteo per temperature molto alte
Dalla passione per il Sommo Poeta nasce "Il Cammino di Dante": sulle tracce dei luoghi della Divina Commedia
Crescita record per il turismo, 800mila presenze in più: e gli stranieri preferiscono la città d'arte al mare
VIDEO - All'improvviso s'innalza un "dust devil" di polvere: cosa sono e perchè si formano
Traffico da esodo estivo: bollino nero sull'estate, ecco quando partire per non rovinarsi le ferie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

Torna su
RavennaToday è in caricamento