Casola Valsenio, stanziato un milione di euro per il nuovo campo sportivo

Con una lettera ufficiale firmata dal ministro dello sport Luca Lotti si rende ufficiale lo stanziamento di un milione di euro per la ricostruzione del campo sportivo del paese

Una notizia positiva chiude il 2017 a Casola Valsenio. Con una lettera ufficiale firmata dal ministro dello sport Luca Lotti e arrivata giovedì all'attenzione del sindaco Nicola Iseppi, si rende ufficiale lo stanziamento di un milione di euro per la ricostruzione del campo sportivo del paese. Ora si deve attendere un passaggio di regolarità formale della Corte dei Conti, ma di fatto a breve il Comune di Casola Valsenio potrà usufruire del milione e trecentomila euro necessari per l'impianto: i 300 mila euro sono già stati stanziati dalla Regione, utili alla creazione del progetto e alla realizzazione dell'area sportiva.

"La notizia della firma dello stanziamento dei residui del bando 'Sport e periferie' che interessa anche la nostra realtà non può che essere salutata con grandissima felicità e soddisfazione. Adesso - spiega e commenta il primo cittadino casolano, Nicola Iseppi - serviranno i passaggi e i tempi tecnici per l'effettivo stanziamento, ma la notizia che le risorse ci saranno è ufficiale". Nello specifico dei 9 milioni complessivi facenti parte del monte risorse a disposizione, sei sono stati quelli destinati a finanziare otto progetti in ambito nazionale, tra questi vi rientra anche quello del nuovo campo sportivo casolano. I restanti tre rimarranno invece a disposizione del Coni. "Ora - prosegue Iseppi - sarà possibile iniziare il percorso di progettazione definitiva che consentirà a Casola e alla nostra comunità sportiva di avere di nuovo un'area adeguata e attrezzata, stabilita in zona Furina, per poter continuare a praticare sport in sicurezza e vicino a casa. Siamo molto felici e per questo non possiamo che ringraziare in primis il Ministro Lotti per aver ottemperato alle promesse fatte davanti alla comunità casolana nel febbraio scorso e a tutte le persone che in questo periodo si sono adoperate e hanno lavorato perché questo difficile e oneroso compito potesse trovare una soluzione concreta e positiva".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

progetto nuovo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Donna "molesta" in un bar, ma quando la Polizia arriva lei è in balìa delle onde del mare: salvata

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento