Castel Bolognese, violenta lite in strada sedata dalla Municipale

Una violenta lite tra un ragazzo e una ragazza è stata sedata venerdì sera dalla Polizia municipale di Castel Bolognese, in transito sulla via Emilia Ponente, verso Imola

Una violenta lite tra un ragazzo e una ragazza è stata sedata venerdì sera dalla Polizia municipale di Castel Bolognese, in transito sulla via Emilia Ponente, verso Imola. Erano circa le 22,30 quando il mezzo di servizio dei vigili stava percorrendo l’arteria per tentare di fermare un furgone che superava a tutta velocità i veicoli in transito. Giunti all'altezza dell'Ima Marmi gli agenti sono stati fermati da alcuni ragazzi che avevano notato un ragazzo di colore aggredire una prostituta africana

All'arrivo degli operatori di Polizia l'aggressore ha lasciato la ragazza che piangendo si è rivolta agli operatori chiedendo aiuto. Sul posto sono poi arrivati i Carabinieri di Faenza chiamati dagli automobilisti in transito.

Ad aggressore e aggredita, in regola con il permesso di soggiorno, sono quindi state chieste le generalità e separati. Le indagini in corso, ad opera della Polizia municipale, preoccupano l'Amministrazione comunale perché evidenziano ancora una volta «la particolarità del territorio castellano afflitto da fenomeni degenerativi, seppur non in incremento, che esulano dalle capacità del Comune di controllo del territorio».

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Pauroso schianto in A14, due camion sventrati: e l'autostrada si trasforma in un campo minato

    • Cronaca

      Via vai di clienti, blitz dei Carabinieri: chiusa a Savio una casa a luci rosse

    • Cronaca

      Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

    • Cronaca

      Passaggio a livello chiuso per venti minuti: code lunghe fino a 3 km, protestano tutti

    I più letti della settimana

    • Drammatico schianto prima contro la cuspide e poi contro un pullman: due morti

    • Muore sul colpo nello schianto contro un palo, forse per evitare un cane in strada

    • Passeggia col proprio cane, se lo vede sbranato e ucciso da un bull terrier

    • Dopo lo scontro auto finisce ruote all'aria e abbatte colonnina del gas: paura per madre e figlia

    • Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

    • Via vai di clienti, blitz dei Carabinieri: chiusa a Savio una casa a luci rosse

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento