Cervia si colora: inaugurata la tradizionale kermesse "Città Giardino - Maggio in Fiore"

Conferiti i riconoscimenti alle città e agli enti partecipanti. Il Prefetto di Ravenna ha consegnato alla città di Cervia la medaglia del Presidente della Repubblica

Cervia ha reso omaggio ai protagonisti di "Cervia Città Giardino - Maggio in Fiore", le delegazioni nazionali e internazionali sono state ricevute il  23 maggio dall'amministrazione comunale, che ha conferito a loro i riconoscimenti.  In particolare il Prefetto di Ravenna Enrico Caterino ha consegnato alla città di Cervia la medaglia del Presidente della Repubblica “quale suo premio di rappresentanza, alla 47^ edizione della rassegna floreale Cervia Città Giardino”.


Cervia Città Giardino, quest’anno dedicata a Riccardo Todoli, si dimostra ancora laboratorio di idee e di contenuti, un lavoro di alta qualità e di vera e propria eccellenza, ispirato ai valori di sostenibilità, di attenzione per l'ambiente e per la biodiversità.


Il lavoro fatto, per valorizzare le api e il loro ecosistema, va inquadrato in una precisa idea di giardinaggio che guarda al futuro. La collaborazione con giardinieri provenienti da tutto il mondo ci permette di offrire uno sguardo d'insieme non solo a chi vive gli spazi verdi urbani, ma anche a tutti quei professionisti di settore - penso soprattutto a urbanisti e architetti  o ai responsabili del verde pubblico - che trovano a Cervia un vero e proprio laboratorio a cielo aperto e un confronto fra loro. Crediamo che questo modo di fare sistema sia la vera forza della rassegna: ogni partecipante ha potuto esprimersi mostrando la propria progettualità. Inutile, in questo senso, fare classifiche: molto meglio lasciare che siano i visitatori a entrare in sintonia con i numerosi spunti di riflessione che ogni spazio riesce ad offrire." Cervia Città Giardino - Maggio in Fiore propone 60 giardini allestiti da altrettanti operatori. Le rappresentanze nazionali e le numerose delegazioni internazionali hanno potuto contare sulla generosa ospitalità del territorio mentre lavoravano ai giardini. La mostra floreale a cielo aperto più grande d'Europa diventa quindi occasione per sperimentare le ultime tendenze del gardening: utilizzo consapevole delle risorse, valorizzazione di piante a basso sfruttamento idrico, gestione avveduta degli spazi aperti in modo da favorire gli insetti impollinatori, testare in condizioni estreme nuove piante da proporre sul mercato specializzato. Un giardinaggio che vive di idee innovative che si possono ammirare semplicemente visitando gli spazi allestiti dai partecipanti a "Cervia Città Giardino - Maggio in Fiore".


A completare il week end floreale fino a domenica 26 maggio: “La casa d’oro delle api" nella cornice dello storico Magazzino del Sale una mostra sulle varie tipologie delle arnie che hanno accolto le api per evidenziare l’evoluzione nel corso dell’ultimo secolo; il “Verde Mercato” dedicato agli appassionati di giardinaggio e di erboristeria che animerà il centro storico; una “Estemporanea d’Arte” e  la mostra “Primavera in Bonsai” all’interno del Magazzino del Sale.


Oggi pomeriggio alle ore 16.00 ritrovo Piazzale dei Salinari “Canne al Vento” visita guidata ai giardini.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

Torna su
RavennaToday è in caricamento