CittAttiva si rinnova: nascono le 'tool library' e il portierato sociale

CittAttiva continuerà a garantire l'attività di sportello di orientamento ai servizi e di ascolto delle istanze per la cura della città così come continuerà a essere uno spazio di socialità

Giovedì alle 18:30, in via Carducci lato giardini Speyer, il Comune di Ravenna, l’assessorato alla Partecipazione e la cooperativa Villaggio Globale inaugurano il centro CittAttiva, dopo la ristrutturazione dei suoi spazi. Sarà l’occasione per una piccola festa insieme alle associazioni e ai gruppi che collaborano con il servizio, al fine di conoscersi, farsi conoscere e stare insieme in allegria.

CittAttiva è una casa per i cittadini e le associazioni che si attivano e si impegnano per la città per diverse cause: la tutela e la valorizzazione del territorio e dell’ambiente, delle culture e dei migranti, della diversità, ma anche associazioni o gruppi di cittadini che si spendono per la cura dei beni comuni. Sarà presente l’assessora alle Partecipazione Valentina Morigi che a riguardo dichiara: “Dopo dieci anni di attività abbiamo avuto la necessità di aggiornare il progetto di CittAttiva con la nuova gara nel 2018 e con l’assegnazione alla cooperativa Villaggio Globale che arriverà fino a giugno 2021. Nel prossimo triennio infatti lo spazio di CittAttiva dovrà svolgere il ruolo di laboratorio di comunità rivolto all'intera città con la finalità di coinvolgere e sostenere le persone, le organizzazioni, le associazioni, le reti disponibili ad attivarsi concretamente per la rigenerazione dei beni comuni e la cura delle relazioni di vicinato collaborativo. Saranno attivate azioni sperimentali come il portierato sociale del quartiere Farini al fine di rafforzare il senso di appartenenza e accrescere la coesione e l'inclusione sociale e la Tool Library, una biblioteca di oggetti e strumenti per il fai da te da condividere tra i firmatari dei patti di collaborazione”.

CittAttiva continuerà a garantire l'attività di sportello di orientamento ai servizi e di ascolto delle istanze per la cura della città così come continuerà a essere uno spazio di socialità a disposizione delle realtà associative disponibili ad attivarsi per il territorio e a collaborare con il progetto di riqualificazione urbana. Un piccolo aperitivo accompagnerà l’inaugurazione; a seguire, verso le ore 21:30 una serata di cinema con Frammentinsieme, Grinder Coffee Lab e Libera contro le mafie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • "Spoilerato" il Giro d'Italia 2020: c'è anche Cervia, annunci già sui siti degli hotel

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Una ravennate al trono over di "Uomini e donne". E si presenta come "rivale" di Gemma

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento