Isis, foreign fighter condannato: "Ho subìto il lavaggio del cervello"

L'attività di indagine aveva consentito di appurare come l'extracomunitario, dopo essersi arruolato come "Foreign fighter, era in procinto di partire per la Siria al fine di realizzare atti aventi finalità di terrorismo

"LAVAGGIO DEL CERVELLO" - Il giudice per le indagini preliminari Antonella Guidomei aveva scritto nell'ordinanza nel quale si confermava il carcere per l'extracomunitario che Louati faceva parte della