Cervia, raffica di controlli della Polizia Locale: multate anche sei prostitute

Non sono mancati i controlli stradali con l'uso di apparecchiatura etilometro e i controlli sugli arenili

La Polizia Locale di Cervia, oltre ad essere impegnata a garantire la sicurezza della circolazione in occasione della Gran Fondo del sale, è stata impegnata su più fronti con la presenza di numerose pattuglie di Polizia Urbana e di Polizia Commerciale dislocate su tutto il territorio in tre turni di servizio giornaliero. Non sono mancati i controlli stradali con l'uso di apparecchiatura etilometro e i controlli sugli arenili. Il personale in divisa ha elevato cinque violazioni per guida in stato di ebbrezza con ritiro patente; una per inottemperanza al foglio di via; una per inottemperanza al decreto di espulsione; una per inottemperanza al rispetto orario musica di stabilimento balneare; e sei nei confronti di prostitute. Hanno inoltre proceduto a tre equestri amministrativi di cocco/frutta caramellata ed uno giocatoli/palloncini. Tra le altre sanzioni, due inottemperanza al rispetto agli orari di mercato; quattro per occupazione di suolo pubblico; una per auto in sosta in arenile; dieci per auto parcheggiate in area verde; una per conferimento rifiuti; quattro per abbattimento non autorizzato di alberi; ed una per area incolta. Sono invece tre gli incidenti rilevati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento