Controlli in zona stazione: arrestato un immigrato irregolare

L'uomo era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio

Un tunisino di 49 anni, nel corso di un specifico servizio antidegrado finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della stazione ferroviaria di Forlì, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile poichè colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio. Il tunisino è stato anche denunciato per permanenza illegale nello stato italiano. Dopo le formalità di rito è stato portato in carcere a Forlì.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Erosione, allarme nei lidi: "Disastro ambientale, la prossima estate avremo il mare in pineta"

  • Cronaca

    Diffidato perchè dipingeva su un cavalletto in piazza del Popolo: "Un sopruso"

  • Cronaca

    "Se non paghi uccidiamo tua figlia", poi gli bruciano la casa: arrestata famiglia di estorsori

  • Cronaca

    Furto "sacrilego" in Chiesa: ladro riconosciuto grazie alle telecamere

I più letti della settimana

  • Spaventoso schianto frontale tra due auto: due giovani restano feriti, sono gravi

  • Il nuovo centro commerciale in viale Europa si farà: "Ennesimo passo falso dell'amministrazione"

  • Schianto mortale, perde la vita mentre attraversa la strada in bicicletta

  • Sbanda con l'auto e finisce cappottata sulla pista ciclabile: paura per una donna

  • Ravenna depenna Benito Mussolini dall'albo dei cittadini onorari

  • Coinvolto in un incidente con feriti, la Polizia Municipale cerca questo veicolo

Torna su
RavennaToday è in caricamento