Controlli in zona stazione: arrestato un immigrato irregolare

L'uomo era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio

Un tunisino di 49 anni, nel corso di un specifico servizio antidegrado finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della stazione ferroviaria di Forlì, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile poichè colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio. Il tunisino è stato anche denunciato per permanenza illegale nello stato italiano. Dopo le formalità di rito è stato portato in carcere a Forlì.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scia di incidenti senza fine per i motociclisti: sull'Adriatica gravissimo un 56enne

  • Incidenti stradali

    La domenica parte con un altro motociclista ferito: centauro portato al "Bufalini" con l'elicottero

  • Incidenti stradali

    Auto con quattro giovani a bordo si ribalta nella rotonda, grave una diciottenne

  • Politica

    È allarme incidenti nel ravennate: "I soli autovelox non bastano"

I più letti della settimana

  • Dopo l'incendio riapre l'autostrada: pauroso scontro tra due camion

  • Violento schianto, l'auto vola nel fosso e la donna resta incastrata: gravi due automobilisti

  • Un giovedì di sangue si chiude nel peggiore dei modi: ucciso mentre cambia la ruota della sua auto

  • Violento schianto all'incrocio, anche due bambini a bordo: gravi condizioni per entrambi

  • Bocciato più volte manda l'amico all'esame al posto suo: "fregati" dalla differenza d'età

  • Ciclista si schianta contro lo specchietto dell'auto: interviene l'elicottero

Torna su
RavennaToday è in caricamento