Controlli in zona stazione: arrestato un immigrato irregolare

L'uomo era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio

Un tunisino di 49 anni, nel corso di un specifico servizio antidegrado finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della stazione ferroviaria di Forlì, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile poichè colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bologna, per reati relativi a stupefacenti, commessi a Ravenna a gennaio. Il tunisino è stato anche denunciato per permanenza illegale nello stato italiano. Dopo le formalità di rito è stato portato in carcere a Forlì.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    60 minuti per uscire dall'Inferno di Dante: enigmi e misteri in una 'escape room' da brividi

  • Cronaca

    Rubano in negozio e aggrediscono i commessi a colpi di catena: rapinatori in manette

  • Cronaca

    Controlli sui mezzi pesanti: la Polizia denuncia un camionista

  • Cronaca

    Nuove assunzioni in Polizia: torna operativa la volante per il controllo notturno

I più letti della settimana

  • Impressionante schianto, auto accartocciata da un camion contro il muro di una casa

  • Violento schianto all'incrocio: uomo in condizioni gravissime

  • Rifiutano la scuola e vivono chiusi in camera: a Ravenna segnalati 24 'Hikikomori'

  • Quali sono le dieci migliori pizzerie di Ravenna? La classifica di Tripadvisor

  • Apre un nuovo negozio d'abbigliamento in centro storico: e cerca personale

  • Il nuovo velox fisso sull'Adriatica inizia a fare le multe: ecco cosa si rischia

Torna su
RavennaToday è in caricamento