Coronavirus, 150 bottiglie di gel disinfettante donate all'Ordine dei medici

"Il gel antisettico oggetto della donazione andrà a soddisfare le richieste dell’Ausl Romagna per specifici comparti della sicurezza e igiene pubblica"

La solidarietà non si ferma, anzi, corre veloce in sostegno del comparto medico ravennate. L’associazione nazionale insigniti dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana (Ancri), sezione territoriale di Ravenna, grazie all’importante contributo della Madel di Cotignola ha donato all’Ordine dei Medici di Ravenna 150 bottiglie da 300 millilietri cadauna dell’ormai introvabile gel disinfettante per mani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A consegnare il prezioso carico nelle mani del presidente dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Ravenna Stefano Falcinelli il Presidente dell’Ancri sezione territoriale di Ravenna Pasquale Iacovella. "Il gel antisettico oggetto della donazione andrà a soddisfare - dichiara il presidente Falcinelli - le richieste dell’Ausl Romagna per specifici comparti della sicurezza e igiene pubblica così ripartiti: 40 ai medici di guardia medica; 50 agli infermieri dell’Assistenza domiciliare; 40 ai punti prelievo e ambulatori casa salute; 10 all’ambulatorio Caritas Faenza “Farsi prossimo” (ambulatorio migranti e senza fissa dimora); 10 alla casa circondariale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento