Coronavirus, una donazione all'ospedale dal Lions club Russi

I soci, nell’impossibilità di attivare i service e le iniziative già programmate, hanno deciso di devolvere la somma di 3.500 euro a favore dell’Ospedale di Ravenna per l’emergenza sanitaria

“We serve, noi ci siamo” è il motto del Lions Club Internazional, e in questo momento di estrema emergenza e grande difficoltà per l’intero paese il Lions Club di Russi, da anni presente e attivo sul territorio, desidera esprimere la vicinanza e il sostegno agli operatori sanitari che stanno operando eroicamente per limitare e debellare le problematiche causate dalla diffusione del Coronavirus. I soci del Lions Club Russi, nell’impossibilità di attivare i service e le iniziative già programmate, hanno deciso di devolvere la somma di 3.500 euro a favore dell’Ospedale di Ravenna per l’emergenza sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento