Coronavirus, 52 casi a Faenza: tra i contagiati anche dipendenti dell'ospedale

Sale a 52 il numero dei faentini contagiati, di cui tre deceduti e 4 clinicamente guariti, mentre è di quasi 110 il numero complessivo di persone poste in quarantena domiciliare

Il Coronavirus continua a segnare nuovi infetti a Faenza, anche nei settori della sanità. Dei 26 nuovi casi segnalati martedì, ben cinque sono residenti nella città manfreda: "Si tratta di cinque donne, di cui due ricoverate non in Terapia intensiva e tre poste in isolamento domiciliare, non avendo necessità di cure ospedaliere - spiega il sindaco Giovanni Malpezzi - Purtroppo queste ultime tre persone lavoravano tutte presso il nostro ospedale civile, a riprova della rischiosità del loro servizio".

Sale così a 52 il numero dei faentini contagiati, di cui tre deceduti e 4 clinicamente guariti, mentre è di quasi 110 il numero complessivo di persone poste in quarantena domiciliare. "Per la maggior parte di loro si tratta di una misura precauzionale preventiva - continua Malpezzi - essendo entrate a stretto contatto con persone risultate positive. Le altre sono persone in precedenza diagnosticate positive al virus, ma che non necessitano di assistenza ospedaliera. Nello stringermi attorno alle famiglie colpite da questo terribile virus, formulo a tutte le persone ammalate i migliori auguri di pronta guarigione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Faenza sta contattando tutte le persone residenti di età superiore ai 75 anni. Si tratta di un contatto solo telefonico, per verificare eventuali esigenze di supporto. Nessuno è autorizzato a entrare nelle abitazioni a nome del Comune, salvo i casi già in carico e seguiti dai Servizi Sociali. In caso di dubbi sull'identità di colui che telefona a nome del Comune, è possibile verificare telefonando ai Servizi sociali 0546691800 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 14:00; il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento