Coronavirus, l'azienda dona mille mascherine al Comune

Le mascherine saranno utilizzate dai volontari della Protezione civile, dai dipendenti dei Comuni e dell’Unione della Bassa Romagna

L’azienda Cora spa di Barbiano, che opera nel settore degli accessori per auto, ha donato nei giorni scorsi mille mascherine al Comune di Cotignola. Le mascherine saranno utilizzate dai volontari della Protezione civile, dai dipendenti dei Comuni e dell’Unione della Bassa Romagna che continuano a essere in servizio in questi giorni per garantire servizi essenziali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringrazio l’azienda Cora per la sensibilità dimostrata - ha dichiarato il sindaco di Cotignola Luca Piovaccari - queste mascherine saranno utilissime nel lavoro quotidiano di volontari e dipendenti, consentendo anche un risparmio all’ente, che potrà così concentrare più risorse negli aiuti esterni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Laura, unico caso di Coronavirus a Bagnara: "Il tampone era negativo, l'ho scoperto col test sierologico"

Torna su
RavennaToday è in caricamento